Ibiza in auto: 4 percorsi per scoprire l’isola

L’isola di Ibiza è lunga 45 chilometri e larga 25. È piccola, ma ha molti angoli e insenature che non si possono perdere. Per approfittare al massimo delle vacanze con gli amici, in questo post parleremo di 4 itinerari da percorrere in auto, perfetti per scoprire l’isola!

 

1. Itineraio occidentale

Se soggiornate a San Antonio, vi consigliamo di percorrere la strada occidentale in auto. Si tratta di un percorso circolare che va da San Antonio a San Rafael. Per raggiungere quest’ultimo, prendere la strada principale da Sant Antoni, svoltare a sinistra per entrare in paese dalla strada principae e poi a destra nel nuovo tunnel. San Rafael è la culla della ceramica, ideale per l’acquisto di regali e souvenir. C’è una vasta gamma di bar di tapas nei quali poter rinfrescarsi con una birra fresca in compagnia degli amici.
Proseguire poi lungo Santa Gertrudis e San Miguel. Seguendo questo sentiero si raggiungono villaggi come Sant Mateu e Santa Inés. Al ritorno potrete visitare Cala Salada, conosciuta come una delle migliori spiagge dell’isola, presente in numerose classifiche mondiali. Questo percorso vi mostrerà la più l’Ibiza nascosta ai più, un’oasi perferta per rilassarsi insieme agli amici.

 

2. Itinerario Nord

In questo itinerario vi consigliamo di visitare la città di Santa Eulalia. Per iniziare, prendere la vecchia strada principale e girare a destra in direzione Cala Llonga e Santa Eulalia. Parcheggiate l’auto vicino alla spiaggia e godetevi il sole e il gelato al Miretti’s sul lungomare… È Delizioso!

A soli 6 minuti in auto si può raggiungere Sant Carles, che offre un’ampia varietà di bar e ristoranti dove si può bere un drink con gli amici. Poi, prendere la prima uscita sulla sinistra e proseguire fino a vedere le indicazioni per la spiaggia di Aigües Blanques, che è composta da ripide scogliere, sabbia bianca e acque turchesi poco profonde, ideale per nuotare e scattare un sacco di foto, questa cala è molto popolare tra i nudisti! Da Aguas Blancas si può prendere la strada per Cala San Vicente, costeggiando la costa e offrendo una vista spettacolare sul Mar Mediterraneo.

 

3. Itinerario sud-ovest

Questo itinerario parte dalla città di Ibiza e arriva fino alla città di San José. Poco dopo aver superato la città di Ibiza si trova Sa Caleta, una delle spiagge più famose dell’isola. Si tratta di una baia di pescatori circondata da capanne, da acque cristalline e sabbia rossastra. Se voi e i vostri amici siete alla ricerca di privacy, troverete Es Bol Nou cala o Cala Jondal a breve distanza. Da lì parte un sentiero di vegetazione mediterranea che vi porterà al villaggio di Cubells, con una vista indimenticabile per scattare buone fotografie.

 

4. Itinerario sud

Infine, vi suggeriamo il percorso a sud. La prima tappa è la spiaggia di Cala Bassa, una insenatura sabbiosa circondata da pini, rocce ed acque cristalline. Si consiglia di approfittare di questa occasione per camminare lungo la riva fino a raggiungere Torre del Comte, una torre difensiva dalla quale si può vedere l’intera area dell’isola. Seguendo questo percorso è possibile visitare la spiaggia di Comte e cala Tarida, se si vuole godere di un momento di relax con i vostri amici, o cala Molí, se amate le immersioni. Questa strada termina nella città di San Agustín, una città molto tranquilla che riflette chiaramente lo spirito di Ibiza.

Nessun voto ancora.
Aspettare...